martedì 5 marzo 2013

Rugby: i fabraterni si aggiudicano il derby contro i Volsci Sora (31-5)

rugby ceccano
Continua la striscia positiva del Rugby Ceccano che si impone, fuori casa, nel derby contro il Volsci Rugby Sora per 31 a 5, 4 a 1 il conto delle mete.
Come tutti i derby che si rispettano, la partita non è stata esaltante, ma comunque molto combattuta, con le due squadre vogliose di ben figurare e portare a casa il risultato. La squadra fabraterna un po’ sotto tono rispetto ai precedenti impegni, ma capace comunque di raggiungere l’obiettivo di giornata, ovvero i cinque punti.
Nel primo tempo si assiste ad un sostanziale equilibrio con i ceccanesi che tengono in mano il pallino del gioco, con i sorani che comunque riescono a tener testa e che cercano di contrattaccare. L’equilibrio della gara è rotto da un calcio di punizione siglato da Cipriani e da una meta, trasformata, di Staccone, abile ad eludere un paio di placcaggi e marcare la meta al centro dei pali.
Il secondo tempo inizia in modo diverso rispetto alla prima frazione di gioco, con il Ceccano che preme subito sull’acceleratore per cercare di chiudere il match. Nel giro di dieci minuti, i fabraterni riescono a portare la palla oltre la linea di meta per ben due volte, con Staccone e Cipriani, con lo stesso che sigla le due trasformazioni. Il risultato finale viene fissato da una meta della squadra di casa e da un’altra del Rugby Ceccano ad opera di Lauretti, che permette ai ceccanesi di ottenere i cinque punti.
Così il coach Marco Calenne:”Partita sotto tono dei miei ragazzi, ma di solito i derby non mai match entusiasmanti, l’importante è aver raggiunto l’obiettivo di giornata dei cinque punti.”
Formazione: Compagnone; Maliziola; Stella; Bertolai; Bragaglia; Cipriani; Staccone; Di Mario; Del Monte; Giudici; Lauretti; Gatti; Iannucci (cap); Tersigni; Ceccacci. A disp.: Digennaro; Poddighe; Salomone; Francone; Calenne; Capoccetta; Maura.
Il Rugby Ceccano è chiamato a due partite difficili fuori casa, prima della conclusione del campionato, una contro la Roma Urbe Rugby e l’altra contro il Montevirginio Rugby, che decreteranno la vincitrice del girone.
Ufficio stampa Rugby Ceccano

PUBBLIREDAZIONALE - Un punto di riferimento per chi è in cerca di assistenti familiari/badanti. La sede è a Sora in viale S. Domenico n.1

PUBBLIREDAZIONALE - Un lavoro costante ed equilibrato svolto per un periodo compreso tra le sei e le otto settimane è in genere ideale per poter recuperare le facoltà motorie e reimpossessarsi della propria quotidianità.