martedì 15 gennaio 2013 redazione@ceccano24.it

Rugby: il Ceccano si impone 18-10 sul campo del Nuovo Sabina

A Castelnuovo di Farfa il Rugby Ceccano si impone per 18 a 10 contro i locali del Nuovo Sabina Rugby al termine di una partita molto combattuta e molto dura, a volte anche al limite del regolamento. Le due formazioni prima dell’inizio del match erano separate da quattro punti di distanza, il che a reso la partita molto sentita sia da parte dei ciociari che da parte dei sabini.

Il primo tempo vede, nella sua prima parte, spingere molto i ciociari, che cercano in tutti i modi di imporre il proprio gioco, che però è stato ben contrastato dalla squadra di casa, ma nonostante ciò i ciociari guadagno tre calci di punizione, ben sfruttati da Cipriani, i quali fissano il risultato sul 9a0. Nella seconda parte della prima frazione di gioco, i ceccanesi si spengono e vengono su i locali che cercano di invertire il trend della partita. Complice anche le ammonizioni di Poddighe e Di Mario per fuorigioco, il Nuovo Sabina riesce a ribaltare il match con un calcio di punizione e una meta, nata da una ingenuità ciociara, trasformata che fissa il risultato a fine primo tempo per 10 a 9.

La seconda parte della gara inizia con i padroni di casa che premono, forti del punto di vantaggio, ma con il Rugby Ceccano che mette in campo una vera e propria barricata difensiva, che risulterà decisiva per le sorti della partita. Dopo un calcio sbagliato dei sabini, i ciociari salgono in cattedra e prendono in mano in gioco, con i locali che si trovano in affanno. Due calci del solito Cipriani porta il risultato sul 16a10. Tale punteggio non accontenta il Rugby Ceccano che continua a premere fino alla fine del match. All’ultimo minuto un drop abbastanza fortunato di Cipriani, che entra per un soffio, fissa il risultato finale di 18a10 per la squadra fabraterna.

Così commenta il coach Marco Calenne: “Partita vinta meritatamente da parte dei miei ragazzi che sono stati capaci di ribaltare il risultato fuori casa, cosa che non riesce a tutte le squadre. Peccato per la meta che non è venuta, ma ci accontentiamo dei quattro punti conquistati. Onore anche ai nostri avversari che hanno saputo tenerci testa in modo molto caparbio”.

Formazione: Compagnone; Bragaglia; Di Folca; Stella; Vannoli; Cipriani; Staccone; Maronta; Poddighe; Del Monte; Gatti; Lauretti; Iannucci (Cap); Tersigni G.; Di Mario. A disp. Liburdi; Ceccacci; Digennaro; Tersigni L.; Valle; Francone; Capocetta.
Domenica 20 gennaio vedrà la squadra ciociara in casa contro i capitolini dell Spartaco Rugby, squadra che nel turno di andata ha imposto al Ceccano una brutta sconfitta. L’appuntamento con tutti gli appassionati è per domenica al Vespesiani alle ore 14 e 30.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA