mercoledì 20 febbraio 2013

Rugby Serie C: al Vespasiani la capolista Ceccano batte 45-17 il Lanuvio

rugby-ceccano2-496x2781

Al Vespasiani di Ceccano, Rugby Ceccano batte Campoleone Lanuvio Rugby per 45 a 17, al termine di una partita mai messa in discussione e molto ben giocata dai ciociari. Con questo risultato il team fabraterno conserva la prima piazza del girone e riesce a conseguire un primo obiettivo stagionale, ovvero quello dell’imbattibilità casalinga. La partita non si presentava delle più facili vista la posizione della squadra ospite, che occupava la terza posizione della classifica del girone territoriale, ma anche per i tanti elementi di esperienza che militano nella compagine dei castelli.

Il primo tempo inizia con un Ceccano arrembante e voglioso di mettere la partita subito sui binari giusti. Dopo due calci di punizione trasformati, uno per parte, arriva la prima meta fabraterna con Lauretti con una bella incursione. Successivamente, sempre al primo tempo, arriva la meta di Cipriani. Nel secondo la squadra ospite cerca di risollevare le sorti dell’incontro, riuscendo a segnare due mete, trasformate, ma non possono nulla contro l’ottima giornata dei ciociari, che riescono a mettere a segno ben cinque mete nel secondo tempo con Lauretti, Cipriani, Di Mario, Compagnone e Maronta. Il risultato è completato dai calci di Cipriani, che riesce a mettere a segno due trasformazioni su sette, con altre due che si stampano sulla traversa, e due calci di punizione, di cui uno da più di quaranta metri.

Così commenta il coach Calenne: “Prova maiuscola quella dei miei ragazzi, che stanno mettendo a frutto l’ottimo lavoro svolto durante gli allenamenti e sono riusciti ad ottenere cinque punti contro un avversario di livello. Siamo contenti di aver centrato il primo obiettivo che ci eravamo posti ad inizio campionato, ovvero quello dell’imbattibilità casalinga.”

Formazione: Compagnone; Francone; Stella; Bertolai; Bragaglia; Cipriani; Staccone; Maronta; Del Monte; Capoccetta; Lauretti; Gatti; Iannucci (Cap); Tersigni; Di Mario. A disp.: Liburdi; Digennaro; Ceccacci; Poddighe; Maliziola; Valle; Giudici. All. Marco Calenne.

Il campionato di serie C laziale osserverà un turno di riposo, per la partita del 6 nazioni dell’Italia che affronterà il Galles all’Olimpico di Roma e riprenderà domenica tre marzo, con il Ceccano che sarà impegnato nel derby esterno contro il Volsci Rugby Sora, partita che ha sempre regalato incontri molto avvicenti tra le due compagini ciociare.

Ti potrebbe interessare
Plantari posturali a Roma: quali scegliere e dove rivolgersi per non sbagliare

Plantari posturali Roma - Plantari posturali a Roma? Noi sappiamo dove, quando e perché. Se a seguito di un'analisi baropodometrica sono emergono, per quel ...

Tecarterapia a Roma: la nostra indagine ha dato ottimi frutti

Tecarterapia Roma - Del resto, per svolgere delle ottime sedute di tecarterapia a Roma bisogna capitare nel posto giusto, gestito dalle persone giuste. ...

Bed and Breakfast The Center of Rome: il giusto rapporto qualità prezzo lo abbiamo trovato noi

Bed and Breakfast Rome center - Non pretendiamo certo di essere i detentori della verità, ma se vi diciamo che con il Bed and Breakfast The ...

Pagine fan penalizzate dal nuovo algoritmo Facebook? Passate ai gruppi! Ecco come

Facebook - Come sanno gli internauti più esperti, “Zuck”, alias Mark Zuckerberg, ovvero l’Amministratore delegato di Facebook Inc., colosso mondiale dei ...