SEL in appoggio a Manuela Maliziola: incontro con l’On. Gennaro Migliore

Folta presenza, venerdì sera, all’incontro pubblico organizzato presso la sede del Comitato Elettorale di Viale della Libertà, da Sinistra Ecologica Libertà con il segretario nazionale Gennaro Migliore.

Ha fatto gli onori di casa, la candidata sindaco che ha ringraziato il segretario cittadino Camillo Maura per il suo impegno quotidiano e l’On. Migliore per il suo sostegno.

<<Grazie all’On. Migliore, possiamo condividere e “portare alla luce” a livello regionale e nazionale, quelle che sono le problematiche principali che con gli amici di Sel stiamo affrontando tutti i giorni al fianco dei cittadini,quali la tutela dei beni comuni e della democrazia, la sanità, l’ambiente e l’istruzione –ha continuato la Maliziola-  Il nostro è un programma elettorale ‘colorato’ come le brochure che abbiamo distribuito in ogni casa, perché è così che vediamo il futuro dei nostri figli,fatto non di illusioni e false rassicurazioni, ma di risposte concrete alle esigenze di tutti, ‘non compromessi, ma fatti’ questo, il nostro motto>>.

Un lungo applauso ha accompagnato la fine del’intervento dell’Avv. Maliziola che ha passato la parola al segretario cittadino Camillo Manura << Manuela Maliziola rappresenta perfettamente e concretamente tutto ciò in cui crediamo, i principi fondamentali su cui è basato il nostro partito. E’ per questo che abbiamo scelto di sostenerla senza esitazioni,siamo convinti che solo una Donna ‘concreta’ come lei può portare una ventata positiva alla città di Ceccano>>.

Ha chiuso l’incontro, l’intervento dell’ On. Gennaro Migliore che ha sottolineato l’importanza dei Comuni nello scenario Politico nazionale attuale.

<<Per troppi anni,i comuni sono stati considerati una sorta di ‘cinghia di trasmissione’ per chi aveva bisogno di consolidare un consenso da trasferire poi altrove. Oggi – ha affermato Migliore – si sta riscoprendo, fortunatamente, l’importanza dei comuni. Se si pensa a un centro sinistra ‘buono’ si fa riferimento al centro sinistra delle città, come  ad esempio  Cagliari o  Bologna e non a quel centro sinistra pesante che da troppo tempo è radicato in Parlamento. La crescita deve partire quindi dal basso, bisogna formare una ‘rete’ forte di Sindaci che dicano NO a quello che il governo Monti sta facendo all’Italia e agli Italiani. Dalle amministrazioni locali deve arrivare un messaggio molto forte,bisogna costruire insieme un progetto che dia risposte concrete alla persone che non hanno voce –ha continuato l’On Migliore- Conoscendo Manuela, sono sempre più convinto che sia l’unica possibilità di  miglioramento per il comune di Ceccano, l’unico candidato che incarni tutte quelle caratteristiche che servono a far diventare la politica una speranza e non una ‘bestemmia>>.

Ilaria Sodani

 

Menu