domenica 15 gennaio 2012

Silvano Moffa: “Azione popolare” appoggia Ruspandini perché con lui la vittoria è possibile e Ceccano potrà risorgere

<Con Massimo Ruspandini Ceccano può finalmente risorgere e ritrovare quella identità che negli anni ha smarrito. Massimo ha spiccate doti umane e grandi capacità amministrative che ha già dimostrato come assessore provinciale. Con lui questa volta è davvero possibile vincere>.

Con queste parole l’onorevole Silvano Moffa, presidente della Commissione Lavori Pubblici della Camera, nel corso di una conferenza stampa svoltasi ieri mattina presso il bar-pasticceria Zambardino, ha ufficializzato il sostegno che anche “Azione Popolare” assicurerà nelle eventuali primarie e nelle prossime elezioni amministrative all’assessore provinciale e consigliere comunale del Pdl Massimo Ruspandini.

Un sostegno convinto e ufficializzato con emozione: <Sì – ha ammesso Moffa – sono molto emozionato nell’essere qui a presentare la candidatura di Massimo e nel garantirgli, cosa che peraltro era scontata, l’ausilio della nostra componente. Un sentimento che deriva dall’amicizia che mi lega a lui, dal fatto di averlo visto crescere, dalla stima che ho nei suoi confronti come persona e come amministratore, dalle mie radici ceccanesi, mia madre e i miei fratelli sono nati in questa città, e dalla consapevolezza che oggi qui si sperimenta una strada nuova, che ha però radici profonde e antiche fondate su una forte militanza giovanile. Ceccano ha davanti a sé una straordinaria opportunità, quella di riappropriarsi della propria identità. Non è possibile che la città oggi sia solo un polo per l’edilizia intensiva oppure, peggio, un paese dormitorio ridotto a periferia di Frosinone. No – ha rimarcato Moffa – Ceccano merita molto di più ma deve ritrovare il suo orgoglio e può farlo solo con Massimo Ruspandini. Un giovane che in campo politico è emerso da solo, che si è aiutato da solo e che oggi, grazie al suo innovativo progetto, si propone come l’unico vero leader del centrodestra in grado di vincere alle prossime elezioni. Guardate – ha concluso Moffa tra gli applausi dei tanti presenti – io sono contento che il Pdl non riesca a trovare un’alternativa a Massimo per le primarie, per il semplice motivo che non ce ne sono. Massimo saprà raccogliere consensi anche al di fuori del centrodestra. Con lui la vittoria stavolta è davvero possibile. Con lui Ceccano potrà vivere una nuova primavera>.

Dichiarazioni che hanno infiammato la platea, a testimonianza di un entusiasmo intorno alla candidatura di Ruspandini che cresce giorno dopo giorno.

Prima di Moffa aveva preso la parola Daniele Maura, dirigente provinciale di “Azione popolare”: <L’appoggio a Ruspandini è stato per noi naturale e spontaneo. Per l’amicizia ventennale che ci unisce ma soprattutto per la validità del suo progetto e perché lo riteniamo il migliore candidato, l’unico capace di far riemergere Ceccano dalla palude in cui è finita. “Azione Popolare” lo sosterrà in questa competizione scendendo in campo con tutte le proprie energie. Saremo presenti con una nostra lista o con nostri candidati all’interno di una lista civica>.

Antonio Carlini, neoeletto coordinatore comunale di “Azione popolare”, si è soffermato sulla concretezza e validità del progetto proposto da Ruspandini e dal consigliere Caligiore: <Elementi – ha rimarcato – che ci hanno indotto senza indugi a schierarci al loro fianco>. Concetti ribaditi anche da Fabrizio Bruni, ex presidente cittadino di Alleanza Nazionale e uomo di punta di “Azione popolare”: <Appoggeremo Ruspandini sia in caso di primarie sia nelle elezioni perché ci hanno convinto la bontà del suo progetto e lo spessore della sua coalizione, davvero la più forte di sempre. Stavolta possiamo farcela, il rinnovamento di Ceccano passa attraverso la vittoria di Ruspandini, più che mai alla nostra portata>.

Visibilmente soddisfatto per la continua crescita della sua aggregazione, Ruspandini ha affermato: <Lo avevo detto quindici giorni fa con i primi ingressi nella nostra coalizione. Oggi, dopo i numerosi altri sostegni incassati, posso ribadirlo con forza: quella che stiamo mettendo in campo è la coalizione più forte di sempre, per la prima volta dopo tanti anni il centrodestra alza la testa, lancia la sfida e da molti viene visto come favorito. Il consenso tra la gente aumenta, in tanti continuano ad avvicinarsi a noi sposando il nostro progetto. Oggi, poi, sono particolarmente contento perché a schierarsi al nostro fianco è un amico di vecchia data, un amico che ci è stato sempre vicino, a noi e a Ceccano, un amico sul quale la città potrà contare anche in futuro. E non è un caso che il primo politico nazionale a bagnare la mia campagna elettorale sia Silvano Moffa. La sua presenza c’è stata in passato, c’è oggi e ci sarà in futuro e anche col suo aiuto, e quello di “Azione popolare”, faremo risorgere Ceccano. Oggi – ha concluso Ruspandini – siamo talmente forti che ormai hanno perfino paura di sfidarci alle primarie. Per la prima volta siamo in condizioni di essere elettoralmente dirompenti. Per la prima volta la vittoria è vicinissima>. 

Arriva in ospedale e muore subito dopo. Una morte che si tinge di giallo
13 ore fa

FROSINONE TODAY - Una morte quella avvenuta questo pomeriggio nell'ospedale di Frosinone che si è tinta di giallo. M. T. ...

La città di Arpino si ferma per l’ultimo saluto a Daniele Baldassini
1 giorno fa

FROSINONE TODAY - "Siamo come i vetri di Murano: fragilissimi, basta poco una frazione di secondo che anche noi andiamo in frantumi. ...

Manley nuovo Ad di FCA, Marchionne grave. Il futuro di Cassino
20 ore fa

ALESSIO PORCU - I CdA Fca, Ferrari e Cnh industrial decidono d'urgenza il successore di Marchionne. Il futuro di Cassino Plant legato ai ...

Ci ha lasciato Fenisia Di Cocco
50 minuti fa

FENISIA DI COCCO - Il giorno 21 Luglio 2018, alle ore 16:00, amorevolmente assistita dai suoi cari, è venuta a mancare FENISIA DI COCCO (vedova Maciocie). I funerali ...

Servizio Civile nel Comune di Sora: prorogata la scadenza delle domande
36 minuti fa

SERVIZIO CIVILE - E’ prorogato alle ore del 31 luglio 2018 il termine per la presentazione delle domande dei bandi di servizio civile per la ...

M5S Sora: la travagliata variazione del Piano Triennale Opere Pubbliche
2 giorni fa

FABRIZIO PINTORI - «Nel Consiglio Comunale del 28 giugno scorso è stata approvata la variazione del Programma Triennale delle Opere Pubbliche 2018/2020. Si è trattata di una ...

Modena e Trento: inizio da brividi per la Globo Bpf Sora. Compilati i calendari di A
2 giorni fa

GLOBO BPF SORA - La Globo Banca Popolare del Frusinate Sora può cominciare ufficialmente a fare i conti con i suoi avversari dopo che ...

Siti archeologici abbandonati, CasaPound Sora: Poco rispetto per la nostra storia
2 giorni fa

ROBERTO MOLLICONE - Riceviamo e pubblichiamo. Altra denuncia di CasaPound, sempre più determinata a portare avanti le proprie battaglie. Questa volta nell'occhio del ...

Si rinnova ed amplia l’offerta progettuale per la riqualificazione del Rione Napoli
2 giorni fa

MASSIMILIANO BRUNI - Ieri sera nella sede del Comune in un incontro svoltosi alla presenza di una folta rappresentanza del quartiere di Via ...

Ci ha lasciato Tommaso Ferrari
2 giorni fa

TOMMASO FERRARI - Il giorno 20 Luglio 2018, alle ore 1:05, è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari, all'età di anni 96, TOMMASO FERRARI. I funerali si ...

SORA - D'Orazio soddisfatta per i lavori eseguiti nel Parco Nassirya a San Giuliano
2 giorni fa

MARIA PAOLA D'ORAZIO - «Colgo con grande e personale soddisfazione la notizia a mezzo stampa sui lavori eseguiti a Parco Nassirya nella zona di ...

Grazie al Cotral di Sora! La testimonianza della signora Lucia
2 giorni fa

COTRAL SORA - «Salve, volevo rendere pubblici i miei ringraziamenti ai dipendenti del Cotral di Sora, in particolar modo ai ragazzi addetti alle ...

Una estate felice, tutti pazzi per le offerte di Punto Fresco. Ecco il nuovo volantino!
2 giorni fa

SUPERMERCATI PUNTO FRESCO - Grande spesa del sabato o di un giorno a vostro piacimento? Fermi tutti, prima di uscire prendete la vostra lista ...