Tour ad Amburgo per Josquin, in Germania il melodramma italiano

Due concerti, nel Festival di musica della città anseatica: lunedì 20 agosto e giovedì 23. E’ il programma che attende il Concentus Musicus Fabraternus Josquin des Pres: sarà accompagnato dall’orchestra Haydn di Amburgo, che all’inizio dello scorso maggio ha tenuto tre concerti nel nostro territorio, sempre insieme al Concentus.

E’ il frutto di uno dei gemellaggi che la formazione musicale, che ha sede a Ceccano ma raduna musicisti da tutta la provincia di Frosinone, anima ormai da 20 anni: Argentina, Canada, Ungheria, Francia, Bulgaria, Slovacchia, Belgio, Polonia sono alcuni dei terminali che la musica attiva e consente alle persone di conoscersi, di incontrarsi. esperienze bellissime che uniscono al fascino della musica.

Ecco allora la partecipazione al Festival di Amburgo dove il Concentus presenterà un programma legato al melodramma italiano: è stata una richiesta specifica degli organizzatori tedeschi. Verdi, Puccini, Rossini, Mascagni offriranno due serate di cultura italiana agli appassionati tedeschi. Le voci soliste saranno quelle dei soprani Vittoria D’Annibale e Mariagrazia Molinari e del mezzosoprano Fabiola Mastrogiacomo.  Con il Concentus ci saranno anche alcuni strumentisti dell’Orchestra Sinfonica Francesco Alviti.

La direzione dei due concerti è affidata a Mauro Gizzi.

Pietro Alviti’s Weblog

Menu