venerdì 24 febbraio 2012

Uccisi dall’ossido di carbonio, un rilevatore da 18 euro li avrebbe salvati

Li hanno trovati morti a Ceccano, probabilmente avvelenati dall’ossido di carbonio: due anziani coniugi in una contrada della cittadina fabraterna. Li ha scoperti la nipote arrivata per il pranzo: erano lì sul divano con la tv ancora accesa. Il monossido di carbonio, sprigionatosi probabilmente dai termoconvettori a gas, li ha uccisi senza dar loro scampo. Sarebbe bastato un rilevatore da 20 euro per salvarli…

Che il Signore li accolga nella sua pace

Pietro Alviti’s Weblog

Ti potrebbe interessare
Artroscopia del ginocchio a Roma

Artroscopia ginocchio Roma - L'artroscopia del ginocchio, in buona sostanza, di un intervento chirurgico minimamente invasivo che prevede l’impiego dell’artroscopio, uno strumento ...

Laser HILT: a Roma lo chiamano laser 2.0, ecco perché

Laser HILT Roma - Il Laser HILT è praticamente una laserterapia con emissione laser ad alta intensità. Del resto lo dice la parola stessa, HILT, ...

Posturale individuale a Roma: la migliore l'abbiamo provata noi

Posturale individuale Roma - La posturale individuale è diffusissima a Roma. Ma quale scegliere? A chi e dove rivolgersi? Come fare per evitare di perdere ...

9 semplici regole per scrivere testi per il web

Web Copywriting - Trattare i visitatori del tuo sito web come dei normali lettori è un errore comune: vanno di fretta e leggere da ...