venerdì 23 settembre 2016

Un napoletano e due giovani di Ferentino allontanati da Amaseno

La scorsa notte, ad Amaseno, i militari della locale Stazione Carabinieri hanno identificato rispettivamente un 51enne di Napoli, nonché un 30enne ed un 26enne di Ferentino, tutti con precedenti specifici per reati contro il patrimonio, i quali si aggiravano con fare sospetto presso noti obiettivi sensibili senza poter fornire adeguate spiegazioni circa la loro presenza in quel luogo.

Ricorrendone i presupposti, nei confronti dei tre è stata inoltrata la proposta per l’irrogazione della misura di prevenzione del rimpatrio con foglio di via obbligatorio, con divieto di ritorno nel suddetto comune per anni tre.

Ti potrebbe interessare
Onde d'urto a Roma: per molti ma non per tutti

Onde d'urto Roma - La terapia delle onde d'urto a Roma è utilizzata per moltissimi pazienti, ma non per tutti. Lungi da noi fare delle ...

Riabilitazione protesi al ginocchio a Roma

Protesi ginocchio Roma - La tecnologia moderna permette l’applicazione di protesi al ginocchio di qualità eccellente, in grado di sopravvivere anche per più ...

Terapie domiciliari a Roma: una risorsa importantissima, ecco come fare

Terapie domiciliari Roma - Trovare a Roma terapie domiciliari svolte seriamente non è semplice, ma noi ci siamo riusciti. Per svolgere questo particolare trattamento bisogna ...

9 semplici regole per scrivere testi per il web

Web Copywriting - Trattare i visitatori del tuo sito web come dei normali lettori è un errore comune: vanno di fretta e leggere da ...