mercoledì 15 ottobre 2014

Un volo di sei metri, la corsa in eliambulanza, la paura per le gambe. Il dramma di un 69enne

Una giornata come tante, dedicata alla cura di una pianta. Qualcosa però è andato storto ieri pomeriggio, quando un 69enne di Arnara è caduto da un’altezza di circa sei metri, quattro da terra più due di fossato. L’impatto a terra è stato violento, l’uomo avrebbe riportato una serie di traumi per i quali è stato necessario il suo trasferimento presso l’ospedale S.Maria Goretti di Latina. La prognosi è riservata, ma, secondo quanto riportato su La Provincia Quotidiano di oggi (15-10-14 ndr), l’uomo rischierebbe la paralisi agli arti inferiori a causa di un trauma subito alla spina dorsale a seguito della caduta.

PUBBLIREDAZIONALE - Un lavoro costante ed equilibrato svolto per un periodo compreso tra le sei e le otto settimane è in genere ideale per poter recuperare le facoltà motorie e reimpossessarsi della propria quotidianità.

PUBBLIREDAZIONALE - Un punto di riferimento per chi è in cerca di assistenti familiari/badanti. La sede è a Sora in viale S. Domenico n.1