martedì 10 novembre 2015 redazione@ceccano24.it

Violenta scazzottata comdominiale tra ciociari parenti con bastoni e chiavi inglesi: 4 arresti

La scorsa notte a Ceccano, i militari della locale Stazione, coadiuvati da quelli del NORM della Compagnia di Frosinone e della Stazione di Castro dei Volsci, hanno arrestato nella flagranza del reato di “rissa aggravata e lesioni personali aggravate”, quattro persone (un 55enne, un 46enne, un 24enne e un 19enne), tutti del luogo, di cui tre legati da vincolo di parentela.

I quattro, durante un diverbio scaturito per futili motivi condominiali, hanno iniziato un’animata discussione che è degenerata in una violenta rissa nel corso della quale sono stati utilizzati bastoni e chiavi inglesi. I militari operanti, prontamente intervenuti, sono riusciti a riportare la calma e nel contempo a bloccare tutti i contendenti.

Uno dei partecipanti alla rissa, che aveva riportato delle lesioni, è stato soccorso e trasportato presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale “Spaziani” di Frosinone dove, dopo essere stato visitato, è stato dimesso con 12 giorni di prognosi.

Al termine delle formalità di rito, i quattro sono stati accompagnati agli arresti domiciliari e nel corso della mattinata trasferiti presso il Tribunale di Frosinone per il rito direttissimo che si è concluso con la convalida degli arresti, nonché l’obbligo della dimora nel Comune di Ceccano nei confronti di due di loro e l’obbligo della presentazione alla polizia giudiziaria presso la locale Stazione Carabinieri per tutti e quattro.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI IN CIOCIARIA