Vittoria D’Annibale su Rai 1 domenica 22 luglio

Il soprano Vittoria D’Annibale sarà su Rai 1 domenica 22 luglio, alle 11: sarà impegnata infatti con il coro Giovanni maria Rossi per l’animazione della Messa che sarà trasmessa dal canale televisivo nell’ambito del programma A sua immagine dalla Cattedrale di Fermo.

Sempre nello stesso luogo Vittoria D’Annibale canta sabato sera, 21 luglio per il concerto Vox et pneuma che rientra nella XIV edizione di “Teatro sul sagrato“, iniziativa realizzata dall’Arcidiocesi di Fermo, Vicario Generale – Rettore della Cattedrale, Ufficio Arte Sacra, Beni Culturali Ecclesiastici, Edilizia di Culto, Ufficio Pastorale del Tempo Libero, Sport e Turismo – Ufficio Comunicazioni Sociali in collaborazione e con il contributo della Provincia di Fermo, del Comune di Fermo e della Fondazione Cassa di Risparmio di Fermo.

Il concerto Vox & Pneuma vuole essere sintesi di più componenti – parola, percezione, ascolto, forma – in cui la composizione vocale sacra acquista valore aggiunto alla luce di un percorso formativo liturgico-musicale importante come il corso biennale di formazione per direttore di coro liturgico Giovanni Maria Rossi promosso dall’Ufficio Liturgico Nazionale diretto da don Franco Magnani.

Vox come voce, espressione,  manifestazione, rivelazione della Parola. 

Pneuma come respiro, aria, soffio vitale.

Vox & Pneuma diventa quindi esperienza artistica ed espressione del respiro vitale della Parola che si perpetua nel credente e nel cantore liturgico. La cura all’intelligibilità e alla veracità della Parola sono i fondamenti del cantore e dell’animatore musicale della liturgia, non sterili applicazioni o inutili elucubrazioni su una determinata prassi esecutiva musicale.

Vox & Pneuma come Voce-Persona, la metodologia elaborata da Padre Giovanni Maria Rossi per il cantore liturgico.

Vox & Pneuma come proposta repertoriale di musiche di autori contemporanei per una coralità più vicina alla Parola che nutre lo spirito di chi opera per far cantare le lodi dell’Altissimo alle nostre assemblee.

In repertorio brani di musica corale sacra tra cui la Missa Brixinensis per coro, organo e quintetto di ottoni composta dal giovane musicista Stefan Trenner.

Il Coro “Giovanni Maria Rossi” è espressione del Corso di Perfezionamento Liturgico-Musicale (CoPerLiM), il corso di alta specializzazione della Conferenza Episcopale Italiana, in collaborazione col Centro Interdisciplinare Lateranense della Pontificia Università Lateranense, che forma i responsabili diocesani di musica sacra, gli incaricati di musica liturgica delle comunità religiose e aggregazioni laicali, i docenti presso le Scuole e Istituti di musica Sacra, ma anche tutti coloro che operano all’interno delle proprie comunità come animatori musicali della liturgia. Oggi i diplomati al CoPerLiM sono diventati una presenza sempre più importante nei principali eventi ecclesiali, in prima fila nell’animazione liturgica-musicale di qualità.

Il coro è composto in particolare dai partecipanti al corso biennale di formazione “Giovanni Maria Rossi” per direttore di coro liturgico promosso dall’Ufficio Liturgico Nazionale della Conferenza Episcopale Italiana, altra proposta nata dall’offerta formativa CoPerLiM; i componenti – direttori di cappelle musicali, cori diocesani, scholae cantorum, e organisti delle principali chiese particolari – provengono da tutte le diocesi italiane.  Questo corso ha fatto sì che venisse costituito il coro nazionale “Giovanni Maria Rossi” con la finalità di essere promotore di una corretta animazione liturgica-musicale in tutti i suoi aspetti tecnici che di partecipazione attiva.

Dalla sua attivazione ad oggi il Coro “Giovanni Maria Rossi” ha animato i principali eventi della Chiesa Cattolica Italiana: Messa per il 150° Unità d’Italia (Roma, 17 marzo 2011), Adorazione eucaristica al Congresso Eucaristico Nazionale (Ancona, 10 settembre 2011), 40° anniversario fondazione Caritas Italiana (Vaticano, 24 novembre 2011), Concistoro ordinario pubblico (Vaticano, 18 e 19 febbraio 2012). In occasione della pubblicazione del nuovo Rito delle Esequie (Roma, 16 ottobre 2011) ha registrato tutti i nuovi interventi in canto delle antifone e dei salmi contenuti nel cd audio allegato al libro liturgico come ausilio per il celebrante e per l’assemblea.

Il coro è intitolato a Padre Giovanni Maria Rossi (1929-2004), camilliano, compositore eclettico, organista, musicoterapista della vocalità, ha lasciato un grande patrimonio di musiche per la liturgia. È stato un formatore di schiere innumerevoli di animatori musicali per la liturgia. Non si è mai sottratto dal servire la Riforma Liturgica, convinto assertore della presenza insostituibile della musica, quale elemento essenziale della preghiera cristiana.

Il Coro “Giovanni Maria Rossi” è diretto da Marco Berrini, Direttore di Coro, Direttore d’Orchestra e Didatta. Ha completato la sua formazione accademica con gli studi musicologici. Vincitore di Primi Premi nei più importanti Concorsi Corali Nazionali e Internazionali, è stato Finalista alla Prima edizione del Concorso Internazionale per Direttori di Coro “Mariele Ventre” di Bologna (2001) dove ha vinto il 3° premio ex-aequo.
Dal 1989 al 1992 è stato Maestro Sostituto Direttore del Coro da Camera della Rai di Roma col quale ha effettuato registrazioni per RAI Radio Tre.
È direttore artistico e musicale del complesso vocale professionale Ars Cantica Choir & Consort, e fino al giugno 2010 del Quartetto Vocale S. Tecla, formazione professionale del Duomo di Milano; ha fondato e dirige il Coro da Camera del Conservatorio “Antonio Vivaldi” di Alessandria.
Ha diretto in Spagna, Portogallo, Francia, Germania, Svizzera, Austria, Israele, Argentina, Emirati Arabi.
È stato Direttore Ospite al Co.Na.Jo. (Coro Nazionale Giovanile) dell’Argentina e del Coro del Teatro Municipale di Cordoba (Argentina). Collabora in qualità di Direttore Ospite con il Coro del Teatro dell’Opera di Malaga (Spagna), con il Coro del Teatro de La Maestranza di Siviglia e con l’Orchestra e Coro della Comunità di Madrid (ORCAM), (Spagna). Ha curato la pubblicazione di musica vocale per le case editrici Suvini Zerboni, Carrara, Rugginenti, Discantica, BMM, Carisch.
È regolarmente chiamato a far parte della giuria di concorsi corali nazionali ed internazionali e a tenere master di formazione e perfezionamento per cantori e direttori in Italia e all’estero.
Dal 2009 è direttore artistico della Milano Choral Academy, scuola internazionale di formazione e perfezionamento per direttori di coro e cantori. È titolare della cattedra di Esercitazioni Corali (vincitore di concorso nazionale) presso il Conservatorio “Antonio Vivaldi” di Alessandria.

Per l’occasione il coro sarà composto da: Claudio Bergami (Diocesi di Bologna), Serenella Bracci (Diocesi di Frosinone-Veroli-Ferentino), Stefano Briani (Diocesi di Milano),
Suor Adelia Cattelan (Diocesi di Verona), Michele Carretta (Diocesi di Andria), Antonella Chiarappa (Diocesi di Bari-Bitonto), Giuseppe Cillis (Diocesi di Potenza), Angelo Corrado (Diocesi di Nocera Inferiore-Sarno), Fabio D’Amato (Diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi), Vittoria D’Annibale (Diocesi di Frosinone-Veroli-Ferentino), Marina Del Giudice (Diocesi di Andria), Melania Dellisanti (Diocesi di Bari-Bitonto), Antonio Di Marco (Diocesi di Termoli-Larino), Maria Luisa Dituri (Diocesi di Bari-Bitonto), Fr. Domenico Donatelli (Diocesi di Bari-Bitonto), Antonio Alessandro Fortunato (Diocesi di Andria), Livia Sandra Frau (Diocesi di Roma), Anna Maria Fusco (Diocesi di Taranto), Don Graziano Ghisolfi (Diocesi di Cremona), Costantino Gigi (Diocesi di Nocera Inferiore-Sarno), Marco Intravaia (Diocesi di Monreale), Benedetta Lomuscio (Diocesi di Andria), Claudio Giuseppe Magni (Diocesi di Bergamo), Suor Maria Noemi Malagesi (Diocesi di Anagni-Alatri), Mariangela Marras (Diocesi di Cagliari), Patrizia Mimmo (Diocesi di Torino), Angela Musco (Diocesi di Alife-Caiazzo), Manuele Orati (Diocesi di Tivoli), Daria Palmisano (Diocesi di Castellaneta), Carlo Paniccià (Diocesi di Macerata-Tolentino-Recanati-Cingoli-Treia), Suor Alessia Pantaleo (Diocesi di Palestrina), Paola Petrosino (Diocesi di Nocera Inferiore-Sarno), Morena Rinaldi (Diocesi di Camerino-San Severino Marche), Eleonora Scalpelli (Diocesi di Tivoli), Mariella Spada (Diocesi di Bologna).

Domenica 22 luglio 2012 alle ore 11, il coro Coro “Giovanni Maria Rossi” dell’Ufficio Liturgico Nazionale animerà la S.Messa sempre nella Cattedrale di Fermo presieduta dall’Arcivescovo S.Eccellenza Mons. Luigi Conti e sarà trasmessa in diretta da RAIUNO. Dirigerà il coro Marco Berrini e all’organo Mons. Vincenzo De Gregorio consulente nazionale per la musica liturgica.

 Pietro Alviti’s Weblog
Menu