23 Novembre 2013

Angelino Stella ricostruisce la storia della chiusura dell’ospedale di Ceccano e rilancia: “Riapriamolo!”

Mozione: Al Sindaco/Presidente del C.. Ospedale. Consiglio comunale aperto con Zingaretti. Per anni  tutti hanno taciuto e subito l’arroganza dei Romani che ci chiudevano l’ospedale. Oggi… Meglio tardi che mai! Riapriamo l’ospedale non solo il pronto soccorso.

Finalmente dopo 11 anni di mie specifiche denunce contro la politica romano-centrica  bipartisan, i 4 parlamentari Reg.li ciociari e Storace, si ricordano di Ceccano e presentano una mozione unica per la riapertura del solo pronto soccorso e non dell’ospedale, dopo aver colpevolmente taciuto sulla chiusura, assieme ad altri colleghi in questi ultimi anni. Va sempre così! Dopo che “i buoi sono scappati dal recinto”, arrivano le lacrime di coccodrillo della politica bipartisan. Inoltre mi domando: ma se l’impegno pro pronto soccorso che noto in questi gg., fosse stato profuso contro la Regione a guida Storace, Marrazzo e Polverini, che scavava la fossa al nosocomio giorno dopo giorno, con denunce pubbliche settimanali del sottoscritto per difenderlo, forse avremmo ancora l’ospedale, non solo il P. Soccorso.? Io penso proprio di si! E per capire meglio faccio un paragone.

Quando nel 2011, l’ex sindaco Ciotoli chiamò con 9 anni di colpevole ritardo i ceccanesi a marciare sulla Regione ad ospedale chiuso, assieme ai cittadini di Pontecorvo per difendere i rispettivi ospedali, alla partenza degli autobus si presentarono 22 cittadini di Ceccano e 12 autobus pieni di gente di Pontecorvo decisi ed arrabbiati. 600 persone di Pontecorvo e 22 di Ceccano che conta il doppio degli abitanti. Ancora una volta l’ordinato gregge belante cittadino aveva perso l’occasione per tramutarsi almeno in leoncini.(Sic!)

Ma per non dare spunto a nessuno di fare polemica su quanto contenuto dalla presente mozione occorre ricordare la storia e le responsabilità della chiusura dell’ospedale di Ceccano. Tutto iniziò nel 2002, quando la Regione guidata da Storace individuò 5 poli sanitari provinciali ospedalieri escludendo Ceccano. Solo lo scrivente in consiglio, cercò di bloccare l’insano progetto con mozioni ed interrogazioni che prevedevano la marcia di protesta alla Regione. Appelli pubblici non raccolti dall’ex Sindaco Ciotoli e dalla sonnacchiosa cittadinanza, tanto che per protesta abbandonai definitivamente la maggioranza Ciotoli e passai all’opposizione. Nel 2007 e 2009, la Regione a guida Marrazzo continuò a scavare la fossa all’ospedale declassando lo stesso a Day Surgery con pochi posti letto e il pronto soccorso passò a primo soccorso e fissò per entrambi i servizi la chiusura con il varo del nuovo ospedale di Frosinone.

Nel 2011, la Regione guidata dalla Polverini aprì l’ospedale di Frosinone e piantò la croce sulla fossa scavata da Marrazzo per l’ospedale, decretandone la chiusura, dopo aver dichiarato l’anno prima, in campagna elettorale che non l’avrebbe mai fatto, ottenendo così una montagna di consensi. A seguire, arrivò lo scippo della TAC e delle 2 modernissime sale operatorie smontate e portate in altre sedi. Fu vano il mio appello sulla stampa ed in consiglio a bloccare il trasferimento. Nessun politico locale si fece avanti per non consentire lo scippo. In compenso ci diedero la scuola infermieristica e qualche servizio ambulatoriale che esponenti sinistrorsi e con maggior vigore i destrorsi locali, cercarono di far passare come una grande vittoria per la città. In proposito ricordo le pagine trionfali sui giornali di tali soggetti, che non mossero un dito contro la regione per evitare la chiusura dell’ospedale, in massima parte oggi gli stessi diventati paladini del solo pronto soccorso. Ma i Ceccanesi c’è da giurarci, hanno buona memoria. Non sono fessi.

Contestai da solo lo zuccherino della sola scuola infermieristica, tanto che mi trovai attaccato ingiustamente sulla stampa da docenti e studenti. Adesso ci vogliono somministrare un altro zuccherino: la Casa della Salute. Come previsto, l’ospedale di Frosinone non ha retto all’urto della marea di cittadini arrivati dalla chiusura del comprensorio ospedaliero di Ceccano e il sistema rischia di implodere. In qualità di consigliere chiedo un consiglio comunale aperto, con la presenza del Presidente Zingaretti, dell’assessore  alla sanità e  di tutti i parlamentari locali, avente all’oggetto la riapertura di alcuni reparti ospedalieri con posti letto oltre al pronto soccorso. Si chiede votazione. Oltre al reparto medicina, è necessario ripristinare almeno il day Surgery con ricoveri giornalieri per sottrarre le file all’ospedale di Frosinone e dotare di nuovo il nosocomio di sala operatoria, TAC e di medici anestesisti, oltre a macchine per terapie salvavita e defibrillatori.

Senza queste strutture di supporto, il pronto soccorso non potrà assistere al meglio i malati individuandone in tempo la diagnosi e le urgenti cure con rischi gravi per la salute. Le file al pronto soccorso di Frosinone sono dovute alla mancanza di posti letto nei reparti ospedalieri, tanto da costringere i medici a parcheggiare i malati nei corridoi e non al malfunzionamento dello stesso. Considerato che Frosinone è carente di posti letto, Ceccano potrebbe essere il naturale sfogo per consentire al nosocomio del capoluogo di rientrare nell’ordinaria gestione tra n. malati e n. posti letto. Ma qualcuno sarà così lungimirante di cogliere questo traguardo riaprendo l’ospedale, facendo i fatti e non i  soliti Bla/Bla?. Ahimè, in proposito ho seri dubbi.

Ceccano 23/11/13
Il Consigliere comunale Angelino Stella

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SORA - Paura al Serapide, ma questa volta è andata bene. Ora la messa in sicurezza

I lampeggianti accesi nei pressi della struttura hanno fatto subito pensare al peggio.

SORA - Il punto della sitazione sul nuovo caso di Coronavirus certificato in ospedale

Coronavirus - Si tratta di una donna di 65 anni positiva a un solo reagente ed attualmente in isolamento domiciliare.

È venuto a mancare Giuseppe Gerardo Lollo

Si è spento a Sora presso la propria abitazione in via Cocorbito.

È venuta a mancare Nerina Letizia De Santis

Si è spenta a Sora presso l'Ospedale SS. Trinità.

On line il nuovo video-clip sull'era Covid-19 prodotto da due giovani Sorani doc per il rapper newyorkese "Necro"

Coronavirus - Lo sceneggiatore-regista Mattia Trezza, 27 anni (a sx nella foto), e il montatore-regista Stefano Mattacchione, 26enne (a dx), hanno intrapreso una proficua collaborazione con il Il rapper statunitense originario di Brooklyn.

SORA - Cercasi barista, contratto a tempo indeterminato

Possibilità di candidatura dal 06 al 08 Luglio.

SORA - 50enne arrestato per spaccio

L’arrestato al termine delle formalità di rito, è stato posto agli arresti domiciliari.

È venuta a mancare Anna Maria Matteucci (Ninetta)

Si è spenta a Sora presso l'Ospedale SS. Trinità.

SORA - Occupazione suolo pubblico: la nuova ordinanza emessa dal Sindaco De Donatis

Roberto De Donatis - Il testo è stato studiato e redatto con l'obiettivo di tutelare la salute pubblica e favorire la ripresa delle attività economiche sospese a dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.

SORA - Sportello decentrato Ater, oggi la cerimonia di inaugurazione

Antonio Lecce - Dopo il taglio del nastro, si è svolta la visita ufficiale agli alloggi ultimati nell'ambito dei "Contratti di Quartiere II - Centro storico Sora".

ISOLA DEL LIRI - Domenica 05 Luglio terzo appuntamento targato "Space Music"

Tra i vari ospiti della giornata, suoneranno dal vivo Alessandro Spaziani con la sua batteria, Ernesto Dolvi, sassofonista e finalista a Italia’s Got Talent e il DJ Raffaele Bukowsky.

Edoardo Inglese

Original Slammer Band

Ilaria Tersigni

Mezzofondista della Roma Atletica

SORA - Scuole sicure: l'Aves Misericordia "in cattedra" alla "Arduino Carbone" (IC 1)

Due giornate davvero professionalmente ed emotivamente impegnative.

Elena Baldassarra

Associazione culturale "Iniziativa Donne", realtà no profit molto attiva sul territorio che promuove una cultura del rispetto.

CALCIO - Chorinho: sì! Il forte attaccante carioca resta al Sora

Un grande colpo per la società volsca che dimostra tutte le intenzioni di voler continuare ad essere protagonista.

SORA - Eventi e manifestazioni: il Comune volsco tra i beneficiari dei contributi regionali

Coronavirus - Tenendo conto delle misure anti-Covid, saranno previste iniziative in diretta streaming nei luoghi più suggestivi della città.

SORA - L'Associazione "Il Faro" presenta il progetto "Teatro&Company"

I laboratori, quando saranno svolti presso il Centro Minori San Luca, si terranno il venerdì, in modo che il sabato si possa procedere con il processo di sanificazione e rendere quindi lo spazio di nuovo fruibile ai bambini.

Massimo Viscogliosi

Mingone: dal 1890, Albergo, Ristorante, Bistrò.

Alessandro Altilia e Luca Gabriele

In diretta da Parigi con due giovani e brillanti cuochi, Alessandro Altilia di Sora e Luca Gabriele di Broccostella.

SORA - Mobilità sostenibile, 10 biciclette in comodato d’uso ai dipendenti comunali

Roberto De Donatis - I mezzi potranno essere utilizzati dal personale per gli spostamenti casa-lavoro nel raggio di 6 km.

SORA - M5S in videoconferenza con il Sindaco di Porto Torres

Fabrizio Pintori - "Cittadini in movimento verso Sora 2021" - Ciclo di videoconferenze - Venerdì 10 Luglio: "Come ridurre il disagio economico e incrementare le energie rinnovabili del fotovoltaico sociale del modello Porto Torres”.

Tonino Bernardelli

Semplicemente "The Voice".

Comuni e Regioni insieme sul treno Avezzano-Sora-Roccasecca: l'iniziativa del cons. reg. Loreto Marcelli

Loreto Marcelli - L’incontro tra le Istituzioni avverrà presso la Stazione ferroviaria di Sora, sabato 11 luglio, alle ore 9.00 e proseguirà a bordo del treno regionale 7475 per concludersi all’arrivo nella Stazione ferroviaria di Roccasecca. Obiettivo condiviso: il miglioramento della tratta.

Emilio Cancelli

Presidente Comitato "Salviamo la Ferrovia Avezzano-Roccasecca".

"Space Music": prossima tappa a Sora . Venerdì 10 alle 18:00 LIVE da "Sant'Antone"

Venerdì 10 Luglio a partire dalle ore 18.00 LIVE dalla chiesa di Sant’Antonio e in diretta dalle pagine facebook di JOEL Music, Arte & Event e Ribbon Party Planners.

Angela Nicoli

Cantante lirica Teatro dell'Opera di Roma

Sara Battisti

Consigliera Regionale del Lazio.

CALCIO - Il Sora conferma Bucciarelli

Un altro tassello del puzzle che rappresenta le importanti ambizioni della società bianconera.

Prende il compagno a forbiciate: 27enne arrestata per "tentato omicidio"

L'uomo è in prognosi riservata ma non in pericolo di vita.

La produzione del vaccino contro il Covid-19 sarà completata in Provincia di Frosinone

Vaccino Covid-19 - L'annuncio del Ministro della Salute, Roberto Speranza, in visita oggi alla Catalent di Anagni.

Coronavirus: oggi nel Lazio 31 nuovi positivi. D'Amato critico: «Casi di importazione ma anche calo di attenzione»

Coronavirus Lazio - Due casi in provincia di Frosinone uno dei quali riguarda una donna rientrata dal Perù.

Coronavirus: il bollettino dello Spallanzani (Venerdì 03 Luglio)

Coronavirus Spallanzani - Il consueto aggiornamento sull'emergenza sanitaria in corso divulgato dall'Istituto Nazionale Malattie Infettive situato sulla Portuense.

ISOLA DEL LIRI - Disposizioni Covid-19: fiere del Crocifisso e di Ferragosto spostate a Pirandello

Massimiliano Quadrini - Il Sindaco: «Siamo certi che tutto si svolgerà nel rispetto delle regole come avviene oramai da qualche mese».

Renato Rea ricorda il grande Maestro Ennio Morricone

Ennio Morricone - La famiglia del Maestro, nato a Roma, è originaria di Arpino.

ASL FROSINONE - Parte la Telecardiologia

Asl Frosinone - Il sistema di telemedicina pone la ASL di Frosinone sempre più all'avanguardia nella gestione dei soggetti fragili e con patologie croniche

Luigi Vacana

Intervista al Vicepresidente della Provincia di Frosinone.

Scomparsa Ennio Morricone: il cordoglio del Presidente Pompeo e della Provincia di Frosinone

Ennio Morricone - «Ci lascia un genio assoluto, uno degli italiani migliori di tutti i tempi».

Frosinone: task force per la riapertura in sicurezza delle scuole

Nicola Ottaviani - «Speriamo di ricevere, nei prossimi giorni - ha dichiarato il sindaco di Frosinone - informazioni certe e, possibilmente, anche adeguate coperture finanziarie da parte del Ministero e del Governo».

FROSINONE - Fermate Alta Velocità, tutte le opportunità e le agevolazioni

Unindustria Frosinone - Venerdì 10 luglio alle ore 11.00 presso la sede di Unindustria a Frosinone, la conferenza stampa di Unindustria con Trenitalia.

Frosinone, Vittorio Veneto e Belvedere tirati a lustro

Nicola Ottaviani - Con “La terrazza del Belvedere”, l’Amministrazione Ottaviani intende promuovere e favorire il commercio e la ripartenza economica a seguito della emergenza sanitaria di questi mesi.

"Provincia Creativa": il successo prosegue. Musica ma anche arte e turismo, domenica in onda da Ferentino

Luigi Vacana - Pompeo e Vacana: c'è voglia di eccellenza e di Ciociaria, segnali che la Provincia ha saputo cogliere.

Frosinone, Terrazze del Belvedere: al via questa sera

Nicola Ottaviani - Ottaviani: «Frosinone alta è diventata la location di riferimento per lo svago dei giovani provenienti da tutto il circondario».

Anno scolastico 20/21: dal MIUR 1 milione di euro alla Provincia di Frosinone per la ripartenza in sicurezza

Antonio Pompeo - «Il capitolo sull'edilizia scolastica – ha detto il presidente Antonio Pompeo – è da sempre un settore prioritario della nostra agenda amministrativa».

CASSINO - "Un Parco di Libri". Tutti i dettagli della bella iniziativa organizzata dal Comune

Danilo Grossi - Nasce nella Città Martire un progetto per valorizzare la letteratura.

14enne vittima di revenge porn in Sicilia. L'appello di Sara Battisti alle regioni: «Approvate Legge come quella del Lazio»

Sara Battisti - La consigliera regionale dem: «La sola cristallizzazione del reato non è sufficiente per la giusta funzione deflattiva. La speranza è che il mio appello venga accolto immediatamente, senza perdere tempo».