8 Gennaio 2012

Annalisa D’Aguanno plaude al passaggio del Polo Civico al fianco di Ruspandini

<Con l’ingresso del Polo Civico di Ceccano, la coalizione di centrodestra che sostiene Massimo Ruspandini diviene ancora più robusta, solida e altamente qualificata, proponendosi come la più accreditata per la vittoria nelle prossime elezioni>.

Lo ha dichiarato il consigliere regionale del Pdl Annalisa D’Aguanno commentando l’ufficializzazione dello schieramento al fianco dell’assessore provinciale e candidato sindaco Massimo Ruspandini delle cinque liste che compongono l’aggregazione civica di cui è coordinatore l’avvocato Rino Liburdi.

<Attorno a Ruspandini – ha aggiunto l’on. D’Aguanno – si sta creando un movimento sempre più ampio, forte, convinto e ramificato nel tessuto sociale, segno evidente di come il suo progetto e il suo messaggio, fondati sul rinnovamento e sulla rinascita della città, stiano penetrando in profondità aggregando strati ogni giorno più vasti della popolazione. Ma ciò che risalta è anche la qualità delle componenti e delle persone che si stanno schierando con lui. Professionalità di indiscusso valore, che costituiscono garanzia tangibile della solidità e dell’applicabilità del suo programma. Del resto – ha proseguito la D’Aguanno – in questo senso ha deposto già il recentissimo passaggio nel Popolo delle Libertà dell’ex assessore ai servizi sociali Fiorella Tiberia. Una donna di grandi capacità, umane, professionali e amministrative, che ha scelto Ruspandini e la nostra parte politica per dare continuità ai suoi progetti bruscamente interrotti. E proprio la forte presenza delle donne nelle liste che lo sostengono è un altro elemento che fa di Ruspandini il candidato sindaco migliore, l’unico in grado di imprimere a Ceccano quella svolta di cui la città ha fortemente e urgentemente bisogno>.

Infine, un passaggio sulle primarie del Pdl: <Ribadisco che si tratta di uno strumento di democrazia e partecipazione di straordinaria importanza, di cui il senatore Augello è stato tra i principali fautori, al quale Ruspandini, come ha più volte ribadito, non si sottrarrà. Serve però accelerare i tempi della loro organizzazione, come occorrono regole certe, specie su coloro che potranno votare e che dovranno essere di comprovata fede del centrodestra. Le primarie vanno celebrate, ma adesso è necessario sbrigarsi per concretizzarle nei tempi previsti>.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Lattoferrina Coronavirus - Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e gli altri" su Cusano Italia TV.

Nicola Guida debutta a Vallelunga sulla CUPRA della Scuderia del Girasole

Nicola Guida - L’imprenditore romano è un rookie del TCR Italy e dopo aver già disputato i primi tre round della stagione, gareggerà questo weekend sulla pista di Vallelunga passando al cambio sequenziale.

Barbados diventerà una Repubblica e invita tutti a passare lì i prossimi 12 mesi in smart working: intervista alla Dott.ssa Marsha Alicia Straker

Barbados smart working - La governatrice generale di Barbados ha annunciato che l'isola caraibica diventerà una Repubblica entro fine 2021, dopo 55 anni dalla sua indipendenza.

Trova clienti gratuitamente con Google My Business

Google My Business - Google My Business è uno strumento gratuito per gestire la tua presenza online su Google, inclusi Ricerca e Maps.

CORONAVIRUS - La Lattoferrina può essere utile per la prevenzione del Covid

Lattoferrina Coronavirus - La Lattoferrina ha dato ottimi risultati contro il Covid: una portentosa scoperta frutto dell'egregio lavoro di squadra condotto dalle università di Tor Vergata e La Sapienza.

Cerchi un bed and breakfast a Roma centro? Te ne consigliamo uno veramente centrale

Bed and breakfast Roma centro - Scegliere il luogo del proprio pernottamento romano è facile o complicato, dipende dai punti di vista, perché l’assortimento è così vasto che si rischia di andare in confusione.