23 Settembre 2013

Antonio Zaccini chiede lumi sulla vicenda dei presunti atti vandalici nel sito archeologico di Callami a Ceccano

Il vicepresidente del consiglio comunale di Ceccano, Antonio Zaccini, chiede la convocazione della 6a Commissione Consiliare Permanente del Municipio fabraterno, per discutere di quanto è accaduto presso il sito archeologico di Callami, recentemente oggetto di presunti atti vandalici nei confronti dei resti dell’acquedotto, riportati sulla stampa locale. In particolare, Zaccini chiede di verificare se si sia trattato o meno di atti contro il parimonio culturale e in tal caso di individuarne i responsabili.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Tra i 27 premiati anche Guglielmo Mollicone, il caro papà di Serena. Appuntamento alle 18 nella Sala Conferenze della XV Comunità Montana "Valle del Liri".

SPONSOR

Tutti i numeri di un anno magnifico nell'intervista all'amministratore unico, dott. Ennio Mancini, ed al Direttore, Orlando Pizzuti.

SPONSOR

Il 2019 è stato l'anno delle conferme e degli obiettivi raggiunti per l'azienda che si occupa di assistenza familiare.

SPONSOR

Promozione valida fino al 13 Dicembre 2019.