1 Settembre 2012

Armi chimiche a Ceccano, lo afferma il regista Gianfranco Pannone (di Pietro Alviti)

Sarà interessante presentare sabato 1 “Scorie in libertà” a Ceccano, paese della Ciociaria che da decenni vive l’incubo di una servitù militare, per via delle armi chimiche della seconda guerra mondiale “conservate” nel suo territorio. Non solo Taranto, per intenderci...>>. Sono queste le parole del regista Gianfranco Pannone che, domani 1 settembre, sarà a Ceccano per presentare, in anteprima nazionale, il suo ultimo film documentario sulle conseguenze dello smaltimento delle scorie nucleari nella pianura pontina.

Il regista presenterà il suo ultimo libro docdoc e il film scorie in libertà. Appuntamento sabato primo settembre, in Piazza Municipio a Ceccano, alle ore 21. Le parole di Pannone sulle scorie chimiche, che sarebbero  contenute in munizioni conservate a Bosco Faito, dove una volta sorgeva lo stabilimento della BPD, sono molto gravi. Ascolteremo con interesse la denuncia del regista e le prove che sosterranno le sue affarmazioni.

Pietro Alviti’s Weblog

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
"Cristo ha bypassato la Ciociaria"

Aeronautica Militare Frosinone - Critica analisi di Rodolfo Damiani sul depauperamento della provincia di Frosinone.

SORA - Ospedale SS. Trinità, potenziamento del Pronto Soccorso

Roberto De Donatis - De Donatis: «Ringraziamo la Asl, nella persona della Dott.ssa Magrini, per questo primo importante intervento che va nella direzione di potenziare il nostro Polo Ospedaliero».

SORA - Il Comune aderisce alla Giornata Nazionale del sacrificio del lavoro italiano nel mondo

Roberto De Donatis - La ricorrenza fa memoria della tragedia mineraria di Marcinelle, in Belgio, avvenuta l’8 agosto 1956.

Senato, l'ultima di Roberto Calderoli imbarazza anche Ignazio La Russa

Roberto Calderoli - Singolare intervento dell'esponente leghista durante la discussione in aula sulla doppia preferenza in Puglia.

"Sora in Rosa" rimandata 2021 per evitare rischio assembramenti

Roberto De Donatis - L'associazione Iniziativa Donne: «Forte è, e deve essere, il senso di responsabilità in ognuno di noi»

Ci ha lasciato Mons. Lorenzo Chiarinelli

Vescovo Lorenzo Chiarinelli - Fu Vescovo di Sora Aquino Pontecorvo dal 1983 al 1993.