27 Settembre 2012

Caso Fiorito, Stefano Gizzi vuole un comitato per incontrare Alfano

L’Avvocato Stefano Gizzi, ex consigliere comunale di Ceccano ed in passato dirigente provinciale del centrodestra (Msi – An prima, Pdl poi) comunica che si sta costituendo un comitato di dirigenti, iscritti e simpatizzanti del centrodestra in Ciociaria che richiederà formalmente un incontro urgente con il Segretario Nazionale del Pdl, Onorevole Angelino Alfano, in merito alle sue ultime dichiarazioni relative ai gravi fatti della Regione Lazio.

L’Onorevole Angelino Alfano, infatti, ha assicurato che sia Fiorito che gli altri consiglieri regionali non saranno ricandidati.

Per gli attenti osservatori politici della Ciociaria e tra questi l’Avvocato Gizzi, questa dichiarazione, però, sembra non essere sufficiente, ma addirittura aprirebbe il fianco agli appetiti malsani di tanti <piccoli Fiorito in erba>, come lo stesso ha definito, che nel corso degli anni si sono assicurata una rendita di posizione politica proprio sull’ombra dello stesso consigliere regionale oggi al centro dello scandalo.

<Questo Comitato – ha spiegato l’Avvocato Stefano Gizzi – chiederà formalmente all’Onorevole Alfano di assumere un impegno ancor più forte e cioè quello di individuare le candidature per il Pdl e le Liste di sostegno assolutamente al di fuori della dirigenza politica provinciale di Frosinone, che in questi anni, in gran parte ha prosperato proprio sostenendo Fiorito e condividendo i suoi metodi, sia nei comuni, nell’Amministrazione Provinciale che nei vari enti.

Sarebbe comico ed anche offensivo per l’elettorato ciociaro vedere la Lista PDL del Collegio di Frosinone per le prossime regionali riempita con gli amici o gli ex amici di Fiorito!

Che cambiamento sarebbe?

Solo una presa in giro per gli iscritti e per gli elettori ciociari che meritano il massimo rispetto>.

Per Gizzi e gli altri suoi sostenitori, che sembrano già essere numerosi, in questo momento così grave, la Ciociaria avrebbe bisogno di un segnale forte e senza sconti per nessuno.

<Se lo scandalo è veramente grave, se i metodi assunti da Fiorito sono politicamente inaccettabili e gravi come li ha definiti Alfano, lo stesso vale per chi, nelle varie cittadine, facendosi scudo con la persona di Fiorito, ha preso possesso del Popolo della Libertà, ottenuto candidature ai collegi provinciali senza alcun tipo di primarie, ma solo perché quei collegi spettavano alla componente di Fiorito.

Ora se lo scenario è quello di un totale cambiamento di rotta – ha ribadito Gizzi – questo cambiamento deve necessariamente riguardare anche chi ha prosperato politicamente per anni nell’area politica di Fiorito, ottenendo dallo stesso Fiorito, aiuto, sostegno e vari incarichi politici sia nelle liste che nel Comitato Provinciale del PDL.

Anche il Sindaco di Roma Alemanno ha pubblicamente parlato dell’urgente necessità di azzerare tutto il centrodestra: il modo migliore ed il segnale migliore per gli elettori del Lazio è proprio quello di assicurare con la volontà del Segretario Nazionale Alfano liste per le prossime regionali prive dei politici di professione, ma aperte a gente veramente nuova, proveniente dal mondo delle professioni, dell’imprenditoria, del volontariato e dell’associazionismo.

In caso contrario, c’è il rischio che il caso Fiorito diventi un fuoco di paglia e tante controfigure di Fiorito, cresciute ed ingrassate politicamente alla sua ombra ora si sentano i leader provinciali del momento.

In tal modo cambierebbe qualche uomo, ma la musica resterebbe la stessa.

Allora è meglio tenersi l’originale Franco Fiorito, che almeno si sta dimostrando all’altezza nel difendere le sue posizioni con le unghie e con i denti!>

Infine, nella riflessione generale, sempre secondo l’Avvocato ceccanese, andrebbe posto anche un altro problema: <la Ciociaria non ha bisogno solo del ricambio generazionale, perché Fiorito è un quarantenne. La Ciociaria ha bisogno di metodi nuovi, di un modo di fare politica basato sulle competenze specifiche, sull’onesta personale, l’amore per il bene pubblico e per le esigenze dei cittadini, sulla professionalità acquisita nei vari campi del sapere, di gente preparata e non solo dei tanti politici che diventano “ottimi amministratori” solo perché “coperti” all’interno di correnti politiche e benedetti dai santoni romani del PDL>.

Nei prossimi giorni il Comitato renderà nota la richiesta ufficiale di incontro inoltrata all’On. Alfano.

Ci sono dirigenti che in questi anni sono stati ai margini del Pdl proprio perché non facevano parte del sistema politico oggi da tutti condannato.

L’Avvocato Gizzi allega il testo di un articolo comparso nel 1ontano 1996 nelle pagine del quotidiano nazionale Il Giornale, quando iniziò una coraggiosa “resistenza” a Fiorito ed alla sua parabola politica, denunciandolo pubblicamente per aver tesserato dei defunti, durante un congresso di Alleanza Nazionale.

 

Antonio Nalli

Matteo Bassetti "rilancia": «Questo virus non sparirà neanche con il vaccino. Non arriveremo più alla normalità totale»

Matteo Bassetti - Dopo 6 mesi il Prof. Matteo Bassetti, infettivologo genovese, conferma ciò che pensava ad Aprile: «Il Covid continuerà a "farci compagnia" per molto tempo».

Coronavirus: oggi a Sora 15 nuovi casi. I negativizzati salgono a 117, gli attuali positivi sono 214

Roberto De Donatis - La maggior parte dei positivi sono asintomatici e isolati presso il proprio domicilio.

Sergio Costa: «Stop vendita e uso anche a bicchieri di plastica usa-e-getta oltre che posate, piatti e cannucce»

Sergio Costa - Sergio Costa, Ministro dell'Ambiente, inoltre precisa: «La battaglia che sto combattendo dal primo giorno non è contro la plastica in generale, ma contro quella usa e getta, è un controsenso innaturale».

Coronavirus: oggi nel Lazio 1.995 nuovi casi, 184 in provincia di Frosinone (11 ricoveri)

La ripartizione territoriale dei dati tratta dal bollettino divulgato dalla Regione Lazio.

«Ciao Rocché, grande lavoratore, stimato collega, ma soprattutto AMICO»

Il ricordo dei colleghi sulla pagina Facebook dello store Expert Lucarelli di Sora, dove il sorriso di Rocco c'era sempre e per tutti.

CORONAVIRUS - 13enne positivo dorme in auto per non contagiare la famiglia

Vive con la famiglia (5 persone) in una stanza con bagno, un'abitazione troppo piccola per garantire il suo isolamento. Il papà ha passato le notti accanto al veicolo per sorvegliarlo.

Francesco Boccia (PD): «Chiusura locali dettata da stringenti esigenze di emergenza sanitaria nazionale»

Francesco Boccia - Francesco Boccia, Ministro per gli affari regionali e le autonomie: «La difesa della salute è prioritaria. Sosteniamo il lavoro di medici e infermieri. No a chi aggira le regole».

ISOLA DEL LIRI - Coronavirus: 7 nuovi positivi, il totale sale a 47

L'annuncio del Sindaco, Massimiliano Quadrini.

Giorgia Meloni: «Basta passerelle e dirette Facebook, l'Italia chiede e pretende risposte concrete»

Giorgia Meloni - La leader di Fratelli d'Italia punta il dito anche sulle «conferenze stampa convocate in orari di massimo ascolto per i tg».

CORONAVIRUS - Tamponi Drive-in: presto prenotazione on-line anche in provincia di Frosinone

Tamponi drive-in, la Regione Lazio inoltre precisa che «coloro che non si recano all'appuntamento e senza modificare la prenotazione riceveranno l'addebito della prestazione riportata sulla ricetta medica».

CORONAVIRUS - Roberto Burioni fa chiarezza sul vaccino anti Covid: «Nessuno conosce i tempi»

Roberto Burioni - «Si parla in continuazione di vaccino a novembre, vaccino a gennaio, vaccino tra due anni e così via. Vorrei approfittare per fare un poco di chiarezza», afferma l'immunologo.

ROMA - Coronavirus, il bollettino dello Spallanzani: 40 pazienti sono in terapia intensiva

Spallanzani Roma - Spallanzani Roma: il consueto aggiornamento della situazione Covid divulgato dalla struttura situata sulla Portuense.

FROSINONE - Venerdì 30 manifestazione contro il DPCM Conte davanti alla Prefettura

Incitti (Fratelli d'Italia): «Manifestazione autorizzata, pacifica, ma determinata».

SORA - Consiglio Comunale: Martedì 3 Novembre il primo Bilancio di Previsione della storia discusso on-line

Saranno 4 punti all'Odg di una seduta che verrà ricordata per molto tempo.

CASTELLIRI - Commemorazione defunti: le raccomandazioni alla popolazione

Le comunicazioni alla cittadinanza divulgate attraverso la pagina social dell'ente.

BROCCOSTELLA - Commemorazione defunti: le raccomandazioni del Sindaco

Domenico Urbano si rivolge alla cittadinanza in un periodo nel quale è richiesta molta attenzione.

ARCE - Coronavirus: tre nuovi positivi e due guariti

L'annuncio del Vice Sindaco Sara Petrucci.

ISOLA DEL LIRI - Scuola Plesso Stazione chiusa fino al 6 Novembre per positività di una docente al Covid-19

Nella scuola verrà messa in atto ogni opportuna misura di sanificazione.

FROSINONE - Aggiudicata la gara della nuova palestra alla Maiuri

Il finanziamento per la realizzazione dell'opera è pari a un milione di euro.