27 Settembre 2012

Ceccano, agli arresti domiciliari 37enne per aver perseguitato l’ex moglie

Con un provvedimento emesso dal Tribunale di Frosinone un uomo di 37 anni, residente a Ceccano, è finito agli arresti domiciliari dopo le indagini svolte dai carabinieri.

Come riportato da Il Messaggero – secondo gli accertamenti dei militari – l’uomo, tra giugno 2010 e luglio 2012, ha messo in atto un’azione persecutoria con continue minacce di morte nei confronti della moglie separata e dei due figli minori, contravvenendo anche al divieto emesso dall’autorità giudiziaria che gli aveva intimato di non avvicinarsi all’ex coniuge e ai luoghi da lei frequentati per un periodo di sei mesi.

SPONSOR

Vi aspettiamo presso la sede del Gruppo Jolly Automobili, S.S. dei Monti Lepini km 6,600, a pochi metri dal casello autostradale di Frosinone.