7 Dicembre 2013

CECCANO – Seconda edizione di “Emozioni, Musica e disabilità.” Maliziola: “Un’occasione preziosa per mettere al centro del dibattito l’importanza della sicurezza suoi luoghi di lavoro”

La disabilità acquisita a seguito di infortunio sui luoghi di lavoro. E’ stato questo il tema centrale del dibattito rivolto alle scuole che si è svolto questa mattina Sabato 7 Dicembre presso il teatro Antares di Ceccano in occasione della seconda edizione di “Emozioni, Musica e Disabilità”. Si tratta della manifestazione fortemente voluta dall’Assessore ai lavori Pubblici Pasquale Casalese che, fuori dalla veste istituzionale, è stato promotore di questa seconda edizione della manifestazione che coniuga il dibattito sulla disabilità, con un tema diverso ogni anno, e la musica, che coinvolge artisti professionisti e giovani diversamente abili nel concerto serale.

“Manifestazioni come queste sono importanti per mettere al centro del dibattito il tema della disabilità, anche quella che si acquisisce a seguito di infortunio sul lavoro di cui si parla in questa edizione. Un tema sentito e sul quale è importante coinvolgere i giovani fin dalle scuole proprio come fa Amnil da settant’anni a questa parte. I giovani di oggi sono i lavoratori di domani quindi è fondamentale insegnare loro i diritti imprescindibili come la sicurezza sui luoghi di lavoro”.

E’ quanto dichiarato dal sindaco Manuela Maliziola durante l’intervento conclusivo della manifestazione che ha avuto il patrocinio del comune di Ceccano. Il primo cittadino ha lodato l’impegno profuso dall’assessore Pasquale Casalese nell’organizzare l’evento ribadendo anche l’importanza dell’intervento dell’Amnil, associazione nazionale mutilati o invalidi del lavoro. L’associazione opera nelle scuole con il progetto “Icaro” al fine di sensibilizzare i bambini sul tema della prevenzione dagli infortuni di ogni genere, in casa, a scuola e in qualsiasi ambiente di vita quotidiano.

Il progetto “Icaro” ha coinvolto anche il secondo comprensivo di Ceccano che è stato presente con la folta delegazione di 100 bambini. Sono stati consegnati anche i diplomi di benemerenza al Dirigente scolastico, al corpo docente e agli alunni del I.C. “I. Ceccano” per l’attenzione riservata al progetto Icaro promosso dall’ANMIL di Frosinone. E’ stato presentato l’omonimo progetto quale diffusione della sicurezza a nuovi dirigenti scolastici. L’assessore Casalese, in conclusione della mattinata di dibattito, ha rivolto i ringraziamenti per la partecipazione invitando le associazioni e le scuole presenti al prossimo anno per la terza edizione.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Lattoferrina Coronavirus - Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e gli altri" su Cusano Italia TV.

Nicola Guida debutta a Vallelunga sulla CUPRA della Scuderia del Girasole

Nicola Guida - L’imprenditore romano è un rookie del TCR Italy e dopo aver già disputato i primi tre round della stagione, gareggerà questo weekend sulla pista di Vallelunga passando al cambio sequenziale.

Barbados diventerà una Repubblica e invita tutti a passare lì i prossimi 12 mesi in smart working: intervista alla Dott.ssa Marsha Alicia Straker

Barbados smart working - La governatrice generale di Barbados ha annunciato che l'isola caraibica diventerà una Repubblica entro fine 2021, dopo 55 anni dalla sua indipendenza.

Trova clienti gratuitamente con Google My Business

Google My Business - Google My Business è uno strumento gratuito per gestire la tua presenza online su Google, inclusi Ricerca e Maps.

CORONAVIRUS - La Lattoferrina può essere utile per la prevenzione del Covid

Lattoferrina Coronavirus - La Lattoferrina ha dato ottimi risultati contro il Covid: una portentosa scoperta frutto dell'egregio lavoro di squadra condotto dalle università di Tor Vergata e La Sapienza.

Cerchi un bed and breakfast a Roma centro? Te ne consigliamo uno veramente centrale

Bed and breakfast Roma centro - Scegliere il luogo del proprio pernottamento romano è facile o complicato, dipende dai punti di vista, perché l’assortimento è così vasto che si rischia di andare in confusione.