15 Febbraio 2012

Emergenza Neve: contributo Esercito Italiano

Terminate nella giornata di ieri 13 febbraio u. s. le operazioni in ausilio alle attività comunali attuate dai gruppi dell’Esercito Italiano per fronteggiare l’emergenza neve nella città di Ceccano.

I militari, appartenenti al Raggruppamento Unità Addestramento dell’Esercito di Capua agli ordini del Capitano Antonio della Corte e del Maresciallo Capo Claudio Guarda, e all’80° Reggimento Addestramento Volontari “Roma” di Cassino, nonostante il forte disagio dettato delle rigide temperature, sin dal mattino presto hanno lavorato spalando la neve accumulatasi nelle principali strade del centro cittadino, facilitando le operazioni sgombero dei cumuli di neve da parte dei mezzi meccanici e contribuendo a ristabilire la viabilità pedonale e carrabile, senza risparmiarsi di fronte alle richieste dei privati, -anziani e cittadini in difficoltà- per le incombenze di rimozione della neve nei pressi delle civili abitazioni.

Uno slancio e un impegno unanimemente riconosciuti dalla cittadinanza e per i quali l’Amministrazione comunale, interprete del sentimento collettivo, esprime doveroso e profonda riconoscenza.

Va inoltre evidenziato quale spirito di solidarietà e di reciproco rispetto si sia instaurato proprio tra i cittadini e i gruppi dell’Esercito attivi in città, sottolineato dalle parole degli stessi Ufficiali deputati al coordinamento delle operazioni, i quali, a loro volta, hanno voluto formulare parole di profonda vicinanza per il momento difficile che la città sta attraversando, oltre che i più sentiti ringraziamenti alla popolazione ceccanese per l’accoglienza e l’attenzione ricevuta.

Per l’ospitalità assicurata all’Esercito, l’Amministrazione comunale ringrazia infine la ASL di Frosinone per aver messo a disposizione parte dello stabile dell’ex Ospedale Civile e l’IPSSAR (Istituto Alberghiero) di Ceccano, che nel segno della disponibilità e della collaborazione sempre garantita alle attività dell’Amministrazione comunale, ha provveduto ad organizzare egregiamente il servizio di ristorazione destinato ai gruppi militari.

Il Sindaco – Antonio Ciotoli

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
EUTANASIA - La storia di Piera Franchini

Eutanasia - Piera Franchini, a causa di una lesione al fegato ormai incurabile, andò in Svizzera per il suo suicidio assistito nel 2013.

EUTANASIA - Marco Cappato: «Caro Papa, e se sull'eutanasia il "crimine" foste voi a favorirlo?»

Eutanasia - Queste le dichiarazioni sulla propria pagina Facebook di Marco Cappato, esponente dei Radicali e dell'Associazione Luca Coscioni.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Lattoferrina Coronavirus - Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e gli altri" su Cusano Italia TV.

CORONAVIRUS - La Lattoferrina può essere utile per la prevenzione del Covid

Lattoferrina Coronavirus - La Lattoferrina ha dato ottimi risultati contro il Covid: una portentosa scoperta frutto dell'egregio lavoro di squadra condotto dalle università di Tor Vergata e La Sapienza.