13 Novembre 2013

Fondi per la raccolta differenziata. Maliziola: “Finalmente è uscita la verità”

<<Sul recupero dei fondi per la raccolta differenziata finalmente è uscita fuori la verità.>>E’ quanto afferma il sindaco Manuela Maliziola che difende l’operato del Presidente Zingaretti e bacchetta invece gli attuali componenti di opposizione: <<L’Amministrazione Provinciale con la Presidenza Iannarilli e l’assessorato all’ambiente guidato da Ruspandini, non sono stati in grado di attrarre nel bilancio provinciale i fondi per la raccolta differenziata da distribuire ai comuni. Con il risultato di una grossa sofferenza per le casse comunali nella fase di avvio della raccolta differenziata. Denaro che il Comune di Ceccano così come altri ha dovuto anticipare.>> L’Amministrazione comunale sottolinea come la giunta Zingaretti sia stata lungimirante e sensibile in merito allo sblocco dei 5 milioni di euro destinati alla raccolta differenziata testimoniando di riconoscere l’importanza di questo servizio e riportando ossigeno nelle casse dei comuni. Contrariamente all’Amministrazione Iannarilli che ha mostrato invece di essere miope sull’importanza della differenziazione dei rifiuti sia per le ricadute sull’ ambiente, sia per l’incentivo ai comuni, sia per l’importanza di avviare il servizio in risposta ai dettami della comunità europea che sanziona i trasgressori con le eco multe. << In più occasioni gli attuali componenti di minoranza – afferma l’assessore all’ambiente Camillo Maura- hanno bacchettato le amministrazioni di sinistra autocelebrandosi. Invece sul recupero di fondi in merito alla raccolta differenziata sono usciti allo scoperto le criticità dell’Amministrazione Provinciale guidata da Iannarilli e dall’assessore di riferimento Ruspandini.>> L’Amministrazione Comunale ribadisce che nonostante l’ex presidente Iannarilli non sia stato in grado di attrarre i finanziamenti da redistribuire ai Comuni aderenti al servizio di raccolta differenziata, gli stessi hanno avviato con grandi sacrifici il servizio a proprie spese e grazie alla collaborazione preziosa dei cittadini.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Come vivere tre giorni da sogno nella Città Eterna spendendo una cifra ragionevole senza rinunciare alla qualità del soggiorno.

CORONAVIRUS

TORINO - Isolato il Coronavirus piemontese: tra le virologhe anche una "sorana"

Un gran bel risultato dell’ospedale "Amedeo di Savoia" per cercare di arrivare in tempi ragionevoli al vaccino.

CORONAVIRUS

Coronavirus: altri 42 nuovi casi in provincia di Frosinone

25 sono riferibili ai "cluster" di Cassino e Veroli. Tre pazienti sono guariti, due sono purtroppo deceduti.

CORONAVIRUS

ROMA - Tornano a salire i ricoverati allo Spallanzani. Il bollettino di oggi

Il consueto punto del giorno divulgato dall'INMI situato sulla Portuense.

CORONAVIRUS

ROMA - Coronavirus: donna positiva partorisce al Gemelli, tutto ok

E al Bambino Gesù guarisce e viene dimesso un altro bimbo.

CORONAVIRUS

Coronavirus: oggi nel Lazio 210 nuovi positivi, 36 guariti e 6 deceduti

La ripartizione territoriale. le province di Frosinone e Rieti, con i cluster nelle case di riposo hanno totalizzato i dati ...

CORONAVIRUS

Gli attuali positivi al Coronavirus a Roma e nel Lazio superano quota 2.000. Ecco tutti i dati

Nella giornata di oggi sono stati registrati in tutta la regione 199 casi positivi. Il trend è in leggero calo, ma l'attenzione ...

CORONAVIRUS

Coronavirus, bollettino nazionale: tornano a scendere i nuovi "positivi"

Oggi quasi 900 deceduti, più di 3.600 nuovi positivi e oltre guariti 1.400 guariti. Ecco tutti i numeri.

CORONAVIRUS

Coronavirus: il Comune di Frosinone distribuirà mascherine a tutti i cittadini

Al progetto, realizzato dal Comune in sinergia con la Klopman (protagonista di una consistente donazione), hanno già aderito Unindustria Frosinone, ...

CORONAVIRUS

Coronavirus: a Frosinone città 18 casi in totale e un decesso

I casi rientrano per la metà in due distinti nuclei familiari. Ecco tutti i numeri forniti dalla Prefettura al Comune.