17 Settembre 2013

    Impronte digitali e riprese non gli lasciano scampo: 31enne ceccanese nei guai per tentata rapina a Boville

    Nel primo pomeriggio di ieri i Carabinieri della Compagnia di Alatri hanno notificato, presso la Casa Circondariale di Frosinone, l’ordinanza applicativa di misura cautelare personale in carcere, emessa dal Tribunale di Frosinone in data 13 settembre 2013, ad un 31enne ceccanese già in carcere.

    Il documento concorda pienamente con i risultati dell’indagine condotta dai militari del NORM della Compagnia di Alatri e  da quelli della Stazione di Boville Ernica, secondo i quali l’uomo, in concorso con un’altra persona rimasta ignota, tentò di rapinare una gioielleria di Boville Ernica lo scorso 6 febbraio.

    Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
    SPONSOR

    Come vivere tre giorni da sogno nella Città Eterna spendendo una cifra ragionevole senza rinunciare alla qualità del soggiorno.