14 Marzo 2012

La gioia del barocco per vincere la morte, in memoria di Francesco Alviti e di Fiammetta Misserville

Le possenti e gioiose note dei Coronation Anthems di Haendel, la massima espressione della musica cerimoniale britannica, ricorderanno il 21 marzo 2012 Francesco Alviti, il giovane musicista percussionista, scomparso a 22 anni, nel 2009, dopo una strenua lotta contro il male. Il concerto, il cui programma prevede anche il Dixit Dominus del compositore germanico, avrà luogo nella Collegiata di S. Giovanni Battista, in Ceccano, la chiesa che aveva visto crescere Francesco all’interno della comunità e accomunerà a Francesco un’altra giovane vittima del cancro, l’avv. Fiammetta Misserville, scomparsa qualche mese prima.

La musica diventa così il segno della vita che trionfa sulla morte, nonostante le apparenze e l’incombente tragedia della malattia e del dolore. Il concerto commemorativo poi assume quest’anno altri due significati: intanto il giorno dell’equinozio, con l’inizio della primavera a segnare un ulteriore elemento di speranza in un periodo che invece sembra far pensare al peggio; e poi la musica stupenda di Haendel, musica da cerimonia, espressione alta della corona britannica, ma ringraziamento sentito a Dio per la pace e la prosperità concessa. Ai 4 inni per l’Incoronazione, eseguiti anche nelle recenti cerimonie per le nozze reali, si aggiunge una composizione “italiana” del 1707, che Haendel scrive nel suo soggiorno romano, affascinato dalla tradizione musicale della città santa, pervasa dalle sperimentazioni operistiche.

Ad eseguire il Concerto le voci soliste di Vittoria D’Annibale e Mariagrazia Molinari, soprani, Fabiola Mastrogiacomo, mezzosoprano, Enrico Talocco, tenore, Adriano Scaccia, basso. Il coro è quello del Concentus Musicus Fabraternus Josquin des Pres. L’orchestra è quella che porta proprio il nome di Francesco Alviti. La direzione è affidata a Mauro Gizzi.


Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Lattoferrina Coronavirus - Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e gli altri" su Cusano Italia TV.

Nicola Guida debutta a Vallelunga sulla CUPRA della Scuderia del Girasole

Nicola Guida - L’imprenditore romano è un rookie del TCR Italy e dopo aver già disputato i primi tre round della stagione, gareggerà questo weekend sulla pista di Vallelunga passando al cambio sequenziale.

Barbados diventerà una Repubblica e invita tutti a passare lì i prossimi 12 mesi in smart working: intervista alla Dott.ssa Marsha Alicia Straker

Barbados smart working - La governatrice generale di Barbados ha annunciato che l'isola caraibica diventerà una Repubblica entro fine 2021, dopo 55 anni dalla sua indipendenza.

Trova clienti gratuitamente con Google My Business

Google My Business - Google My Business è uno strumento gratuito per gestire la tua presenza online su Google, inclusi Ricerca e Maps.

CORONAVIRUS - La Lattoferrina può essere utile per la prevenzione del Covid

Lattoferrina Coronavirus - La Lattoferrina ha dato ottimi risultati contro il Covid: una portentosa scoperta frutto dell'egregio lavoro di squadra condotto dalle università di Tor Vergata e La Sapienza.

Cerchi un bed and breakfast a Roma centro? Te ne consigliamo uno veramente centrale

Bed and breakfast Roma centro - Scegliere il luogo del proprio pernottamento romano è facile o complicato, dipende dai punti di vista, perché l’assortimento è così vasto che si rischia di andare in confusione.