9 Gennaio 2021

M5S Sora: finalmente attivati i primi Progetti Utili alla Collettività (PUC)

La nota stampa a firma del consigliere comunale e portavoce del Movimento Cinque Stelle di Sora. Fabrizio Pintori.

«Il nuovo anno ha portato l’attivazione dei primi Progetti Utili alla Collettività (PUC). È stata pubblicata, infatti, sull’Albo Pretorio del Comune la Determina n.1/2021, con la quale si prevede che 17 cittadini sorani fruitori del Reddito di Cittadinanza inizieranno a lavorare nell’ambito di tali progetti. Al riguardo si ricorda che i Comuni, anche in accordo con Enti del Terzo Settore, possono impiegare i beneficiari del Reddito di Cittadinanza tramite i PUC in varie attività, a seconda delle loro competenze e capacità, ad esempio: attività sociali di sostegno ed assistenza ad anziani e disabili; vigilanza all’entrata e all’uscita dalle scuole; supporto a manifestazioni culturali ed artistiche; difesa dell’ambiente; miglioramento del decoro urbano; vigilanza di spazi comuni come parchi pubblici; ed altre ancora.

Purtroppo, a Sora i PUC non riuscivano a vedere la luce, pertanto lo scorso 15 dicembre (si veda il seguente link) il M5S Sora avevasollecitato l’Amministrazione De Donatis a stringere i tempi e dare attuazione ai progetti utili alla collettività ed al contempo aveva espresso le proprie perplessità sul ritardo maturato, soprattutto perché in altri Comuni aderenti all’Aipes tali Progetti erano già operativi. Sembra che le sollecitazioni del M5S Sora abbiano sortito l’effetto desiderato in quanto con la citata Determina sono stati previsti due Progetti denominati “Sora protegge l’ambiente” e “Sora, un bene comune”. Tuttavia, il M5S Sora chiede la partenza immediata delle prestazioni lavorative previste perché queste – come si evince dalle schede Aipes allegate alla determina – dovevano essere attivate già dal 1 dicembre 2020 per terminare il 31 maggio 2021.

Inoltre, considerato che i percettori del reddito di cittadinanza sono alcune centinaia, si esorta l’Amministrazione De Donatis a far voler porre in essere tutti gli altri Progetti necessari per il loro impiego in favore della collettività. In conclusione, giova ribadire che l’attivazione e l’inserimento nei PUC è uno dei tasselli più caratterizzanti del Reddito di Cittadinanza, in quanto colloca questa importante misura di sostegno fuori dall’ottica del mero assistenzialismo, restituendo a chi ne usufruisce dignità e coscienza di essere una risorsa per la sua Comunità».

È quanto riportato in una nota stampa a firma del consigliere comunale e portavoce del Movimento Cinque Stelle di Sora. Fabrizio Pintori.

Ti potrebbe interessare: